Pagina di servizio

Sul sito Votare Informati è possibile affrontare i temi più disparati. Infatti, non si tratta soltanto di un luogo dove potersi informare ma anche dove potersi confrontare con altre persone. Nella sezione forum oppure attraverso i social collegati, ognuno sarà libero di esprimere il proprio parere. Lo stesso accadrà se qualcuno ha temi da sollevare riguardo a tematiche di interesse (visionare, a tal proposito, la sezione contatti). In particolare, un approfondimento utile del sito è quello che affronta il tema dei paesi federali. Questi ultimi, infatti, sembra posseggano una durata più lunga, dei costi più bassi ed un’efficienza notevole. Ultimo lato positivo: sono più vicini agli interessi dei cittadini. Le Regioni, inoltre, hanno la possibilità di legiferare su alcune materie. In questo modo, gli interessi dei cittadini potrebbero essere accolti meglio e l’interesse nazionale senza dubbio rispettato. Ovviamente, anche l’Unità Nazionale dovrebbe risultarne preservata.

Il federalismo che, invece, hanno spesso proposto in Italia, figurava soltanto come un modo per far sì che il Nord del Paese avesse la meglio sul Sud. Invece, il sito nei suoi approfondimenti vuole mettere in chiaro proprio il contrario. Il federalismo, infatti, potrebbe, se applicato correttamente, essere il valido strumento per favorire la parità e l’unità di tutta la penisola. Ciascuna regione potrebbe gestire le proprie risorse e comprendere effettivamente quali siano le proprie responsabilità nei confronti di uno stato centrale. I propri interessi verrebbero individuati e preservarti. Un modo per guidare efficacemente il paese sia nelle questioni di quotidianità che in quelle più importanti e di emergenza.

Il raggiungimento di tali obiettivi sarebbe possibile soltanto cambiando il modo in cui si governa, la politica ed adeguando le istituzioni. Il fine ultimo sarebbe proprio quello di avvicinarsi di più ai cittadini e consentirgli di esercitare la democrazia come è giusto che sia. Da una parte adottando il modello di Stato Federale e, dall’altro facendo sì che il governo ed il premier possano essere più potenti.

Il fondatore Pino Nosi

Il fondatore del sito Votare Informati proviene dal mondo della politica. Ex militante nel partito Tal dei Tali, ha deciso di ritirarsi dalla politica attiva per diventare docente Universitario all’Università La Sapienza di Roma. Formatosi negli Stati Uniti, ha avuto modo di osservare da vicino i modelli di Stati Federali di cui tanto si parla su questo sito. Puoi controllare la sua biografia su Linkedin e contattarlo direttamente sulla sua pagina Facebook per qualsiasi informazione. Benché sia una classe 1960 è molto social!